Arachidi interrate……una via l’altra

arachidi interrate

 

Un post veloce ….stiamo facendo i compiti d’inglese…..La ricetta e’ veloce e di facile esecuzione…..il risultato e’ godurioso e purtroppo puo’ creare dipendenza….Attenzione!!!!
 
Mi sono venute in mente l’altro giorno quando per strada cominciai a sentire l’odore di zucchero caramellato…..ma perchè attira così tanto???…..Sono arrivata fino al carrettino a fianco al quale c’era un agitatore che faceva ruotare le mandorle e lo zucchero e contemporaneamente le pralinava ( non so se ho reso l’idea…) Mi sono ricordata di quando mia madre ce le preparava … lei ne  è golosissima solo che ora per via del colesterolo un po’ alto non le fa piu’. Proprio quella mattina avevo visto dall’ortolano dei sacchi pieni di arachidi, nocciole e mandorle gia’ sgusciate. Il giorno dopo ho comprato le arachidi.   :)))))
 

Si usano parti uguali di zucchero e arachidi

200 gr di zucchero 
200 gr arachidi tostate
1 cucchiaio d’acqua

Volendo si puo’ aromatizzare con della vaniglia.

Bisogna tenere sempre la fiamma bassa e rimestare sempre fino alla fine.
 
In una padella antiaderente mettere lo zucchero e le arachidi e l’acqua.  Con una cucchiarella rimestare finchè lo zucchero si scioglie e si avvolge intorno ad ogni singola arachide..Attenzione ci vuole un attimo che lo zucchero bruci!!! Quindi appena lo zucchero comincia a caramellare togliere dal fuoco e continuare a rimestare finche’ le arachidi non sono ben separate. Fatele raffreddare bene e poi….buon divertimento!!
 
 
arachidi interrate
 
 
Ai miei figli non sono piaciute… O-O …..mio marito non le puo’ mangiare  🙁  ……ACCCCC……mi son dovuta sacrificare!!!!…     :DDD

No Comments

Leave a Comment