Brownies???…no!….Caprese!

Finalmente sono tornati (marito e figli) dalla loro ultima settimana di vacanza. Devo dire che da sola non sono stata poi così male….forse troppo silenzio…ma ho sempre pensato che di tanto in tanto sarebbe carino prendersi qualche giorno di vacanza dai figli. Certo se il marito fosse rimasto sarebbe stato meglio, ma  e’ andata bene così, mi sono davvero riposata…anche andando a lavoro. Non pensate male ….. provate e poi mi dite.
Prima di partire Lorenzo, il grande, mi aveva chiesto la caprese (basta che c’e’ la cioccolata mangerebbe di tutto!!!!) ed io, anche se cerco di contenerlo sulla cioccolata e i dolci, non ne ho potuto fare a meno…..   :)))….core di mamma!!!
E’ per questo motivo che ho acceso il forno l’altro giorno.
 
La caprese e’ un tipico dolce napoletano, originario dell’isola di Capri, una delizia a base di cioccolato e mandorle senza aggiunta di farina che si presenta piuttosto basso, croccante all’esterno ma umido e morbido al suo interno” (GialloZafferano
Ho usato la ricetta del Bimby, ma naturalmente e’ ripetibile con qualsiasi altro robot da cucina.
250 gr mandorle non pelate
250 gr cioccolato fondente
150 gr burro morbido
250 gr zucchero
5 uova
2 cucchiaini lievito
1 cucchiaio farina
1 cucchiaio cacao
1 pizzico di sale
zucchero a velo per decorare
rhum (facoltativo)
Scaldare il forno a 160°C
Preparare una  teglia 24×32 cm, imburrara e infarinata.
Tritare le mandorle x 25 sec vel turbo e mettere da parte. La grana secondo me non deve essere troppo fine altrimenti non si sentono.
Tritare la cioccolata x 20 sec vel turbo e unirlo con le mandorle
Inserire nel boccale: burro, zucchero, uova, farina, cacao, sale e lievito..15 sec vel 5
Unire il cioccolato e le mandorle x 20 sec vel 5 spatolando
Versare nella teglia e infornare per circa 50 min
Quando e’ tiepido,volendo, si puo’ bagnare col rhum.
Quando e’ freddo si spolvera con lo zucchero a velo

Con questa ricetta partecipo al contest di Sara

 

No Comments

Leave a Comment