Cheesecake alla fragole

cheesecake fragole panna mascarpone cioccolato
Questo mese i terzi giudici di MTChallenge sono Annalù e Fabio che con dei biscotti stratosferici hanno vinto la sfida del mese di aprile. Per la sfida MTC n°57 di maggio hanno proprosto il Cheesecake sia dolce che salato.
 
Per la prima ricetta ho pensato subito di trasformare l’unico dolce che a mia madre viene strabene. 
Lei lo chiama tiramisù alle fragole, ma del tiramisù ha solo i savoiardi. Per bagnarli non usa il caffè ma succo di fragole, e al posto della crema mescola la panna con il mascarpone.
Alterna savoiardi inzuppati alla “crema”, nel mezzo mette le fragole tagliate e la cioccolata fondente a pezzetti.

fragole 

Ho pensato di farne un cheesecake utilizzando i savoiardi come base e che ho tritato con della cioccolata sciolta a bagnomaria. Ho fatto una gelatina di fragole che ho voluto mettere subito sopra la base (perchè mi chiedo…perchè???), ho preparato una crema mescolando panna montata e mascarpone che ho alternato a pezzetti di fragole e come chiusura ho usato della cioccolata fondente tritata grossolanamente.

Ci ho pensato molto se pubblicare o no. Ma poi ho pensato che i fallimenti hanno quel quid in più che, se da un lato ti abbattono, dall’altro ti spronano a migliorare. 
Era buona, anzi no …. buonissima. Ho sbagliato con la gelatina di fragole. Ho fatto sostanzialmente  un errore: ho messo poca colla di pesce. Poichè la gelatina era sotto la crema di panna e mascarpone (perchè mi chiedo…perchè???) ha rischiato il collasso e per questo ho dovuto congelare tutto.
Praticamente una torta gelato!
Non uso colla di pesce da tempo immemore e per paura di usarne troppa e far venire la gelatina gommosa, ne ho messa troppo poca e ho ottenuto l’effetto inverso.
Aggiungete che l’acetato è rimasto in una borsa in labotarorio…il disastro è servito!
 

cheesecake fragole panna mascarpone cioccolato2 

Ho rivestito l’anello di uno stampo a cerniera di 18 cm con della pellicola e l’ho appoggiato in una placchetta rivestita di carta forno

Per la base 
 
10 savoiardi
80 g di cioccolata 
20 g di burro 
 Tritate la cioccolata e fatela sciogliere a bagno maria insieme al burro
In un cutter, inserite i savoiardi insieme alla cioccolata sciolta.
Raccogliete il tutto e distribuitelo nello stampo pressando bene.
Mettete in frigorifero.
Per la gelatina
600 g di fragole
1 cucchiaio abbondante di zucchero a velo setacciato
2 gr di colla di pesce (altri 2-3 gr sarebbero stati perfetti)
 
Mettete la colla di pesce in ammollo in acqua fredda.
Lavate e asciugate le fragole. Pulitele e mettetele nel cutter.
Setacciate il tutto molto bene.
Aggiungete lo zucchero a velo.
Prendetene circa 1/3, scaldatelo quel tanto che serve per aggiungere la colla di pesce strizzata e farla sciogliere.
Fate raffreddare e quindi versatelo sulla base.
Mettete in frigorifero.

Io, dopo un po’, sono stata cotretta a spostarlo in congelatore.

Per la crema
 
150 ml di panna fresca
100 g di mascarpone
2 cucchiai abbondanti di zucchero a velo setacciato 
Montate la panna, lasciandola ancora morbida, con lo zucchero.
Riducete a crema il mascarpone.
Mescolatele insieme
 
Aggiungetene 3/4 alla base e alla gelatina. Coprite con 2 fragole tagliate a dadini e ricoprite con la restante crema.
 
Decorazione
20-25 g di cioccolata fondente
1 fragola
Tritate grossolanamente la cioccolata e ricoprite la superficie della cheesecake. 
Riponete in frigo. Poco prima di servire portate il cheesecake a temperatura ambiente e aggiungete la fragola per decorare.

cheesecake fragole panna mascarpone cioccolato3

No Comments

  • Anna Luisa e Fabio 18/05/2016 at 11:41 PM

    Non capisco il problema, io vedo un bellissimo cheesecake gelato alle fragole e cioccolato…di cui però non abbiamo l'onore di vedere la fetta (mannaggia alla tua testa, quando ti vedo ti tiro le orecchie! :-D).
    La gelatina è la difficoltà di questa gara perché se è troppa la torta diventa gommosa, se è poca crolla tutto…hai rimediato alla grande 😉
    Baci
    Anna Luisa
    P.S. Se vuoi rimediare alla foto della fetta e hai ancora la torta in congelatore, sono diponibile all'assaggio 😉

    Reply
  • pâtes et pattes 18/05/2016 at 5:10 PM

    dosare la gelatina è veramente difficile, ma nonostante le difficoltà da te esternate il tuo cheese è venuto benissimo! E poi ringrazio anche mamma per la ricetta di un nuovo tiramisù! Baciotti e ronron Helga e Magali

    Reply
  • Valentina 18/05/2016 at 11:57 AM

    sei stata bravissima, io mi sarei arresa prima 😛 mi piace che grazie a Fabio e Annalù il web sia inondato di cheesecake 🙂
    PS: che belle le foto delle fragole!

    Reply

Leave a Comment