vade DIETRO… LA LASAGNA! Il nuovo libro dell’MTChallenge

dietro la lasagna

 

Ritorno con un post dopo circa un mese, scritto con una mano sola allora e con una mano sola anche adesso. La differenza, anche se non si vede, è che ho cambiato piattaforma: finalmente sono su WordPress. Un pensiero che ho inseguito per anni e che ho potuto realizzare grazie alla mia #vitadareclusa delle ultime settimane. Non è ancora tutto perfetto ma il grosso è fatto.

Torno per il lancio di un nuovo libro targato MTChallenge:

DIETRO LA LASAGNA

 

dietro la lasagna

dietro la lasagna

 

Anche questa volta con il nostro libro sosterremo Piazza dei Mestieri

La Piazza dei Mestieri si propone come un luogo fisico nel quale i ragazzi possono trovare un punto di aggregazione in cui si sperimenta un approccio positivo alla realtà, che spazia dall’apprendimento, al lavoro, al modo di usare il proprio tempo libero, sino alla cultura e alle arti.
La Piazza si adopera affinché l’incontro con la bellezza, nelle sue mille accezioni, sia un evento quotidiano: il bello di un lavoro e il bello di un incontro, il bello della musica e del gusto, il bello dell’arte e di uno sport. Solo il bello, come riverbero del vero, affascina e trascina nell’azione.
La Piazza è un luogo di incontri e relazioni. Durante un incontro accade sempre qualcosa di imprevisto che arricchisce coloro i quali ne sono protagonisti. Occorre solo parteciparvi con curiosità e apertura verso l’altro. I momenti che abbiamo organizzato negli anni e quelli che organizzeremo nel futuro, sono l’espressione di una vita volta al positivo, piena di esperienze e di voglia di costruire, che si dipana nella Piazza e che coinvolge appieno le nuove generazioni nella costruzione del proprio e dell’altrui futuro.

dietro la lasagna

 

 

dietro la lasagna

Il libro e’ in vendita in tutte le librerie d’Italia e on line su Amazon e Feltrinelli

Casa editrice Gribaudo (Gruppo Feltrinelli)

Testi Alessandra Gennaro ed MTC tutto

Foto Paolo Picciotto,

Illustrazioni e styling Mai Esteve

dietro la lasagna

No Comments

Leave a Comment