Linguine un po’ Cacio e Pepe e un po’ alla Mike

Questo è uno di quei piatti che nascono dall’esigenza di consumare degli avanzi che avevo nel frigo. Avevo pochissimo pecorino, poco Provolone del Monaco (per saperne di più qui), che poi è diventato anche meno perchè ne ho mangiato più della metà prima di grattugiarlo, e giusto 7/8 pomodorini verdi che avevo usato per quella che noi chiamiamo spaghetti alla Mike.
Per 2 persone
180 gr linguine
pecorino e provolone del monaco grattugiati ( a occhio direi non più di 50-60 gr complessivamente)
7-8 pomodorini verdi
aglio
basilico fresco
olio evo
sale e pepe
Mettete abbondante acqua in una pentola e portatela a bollore. Salate e calate le linguine.
Lavate e asciugate i pomodorini, tagliateli in quarti e metteteli in una padella con lo spicchio d’aglio e un giro di olio evo.
Grattugiate i due formaggi e mescolateli con del pepe macinato fresco.
Quando i pomodorini cominciano ad asciugarsi, sollevateli e metteteli da parte. Eliminate l’aglio. A due minuti dalla fine della cottura delle linguine, trasferitele nella padella dove avete cotto i pomodorini con un pochino di acqua di cottura. Ultimate la cottura, mantecate col mix di formaggi e servite con i pomodorini che avete messo da parte.

 

1 Comment

  • Mezzanelli dei Campi con Pomodorini verdi e Pecorino 08/11/2016 at 6:42 PM

    […] verdi io devo fare questa ricetta: la chiamiamo pasta alla Mike. La ricetta la trovate anche qui. Questa volta  ho usato i mezzanelli, che sono una pasta lunga forata, appena più grande dei […]

    Reply

Leave a Comment