Mini Burger Buns Salsiccia Melanzane Provola Pomodori e Salsa aromatica

american burger

Lo dicevo da tempo! Era nei miei pronostici non so più da quanto e finalmente ce l’ha fatta!! Arianna ha vinto l’MTC n° 48!! 

Naturalmente non l’ha vinto a gennaio, quando magari aveva tempo per dedicarsi alla ricetta, l’ha vinta a giugno, quando lavora tutto il giorno e tempo per cucinare e fotografare e scrivere il post non ne aveva! Vero Arianna?? Te possino!! 
Mi chiedo se avesse avuto più tempo a disposizione cosa si sarebbe inventata visto che la cosa che è riuscita a proporre è “solo” THE AMERICAN BURGER!!
#addiodieta #provacostumerimandata
Dobbiamo fare il pane, comporre l’hamburger, preparare la salsa e il contorno….”solo”!
Ripeto …. Te Possino!!
Ma poichè era tanto che volevo fare del pane in casa e i miei figli mi chiedevano i burger buns…dettofatto!


Mini BurgerBuns Salsiccia Melanzane Provola Pomodori
 e Salsa aromatica
 
12 mini BurgerBuns
12 mini hamburger di salsiccia
melanzane arrostite
6-7 pomodorini
salsa aromatica
 
 

Per 12 mini Burger Buns di circa 60 gr ognuno:

240 ml d’acqua calda
250 g di farina 0
200 g di farina 00
1g di lievito secco*
30 g di burro morbido
1 uovo medio
30 g zucchero
7 g di sale
latte per spennellare 
semi di sesamo
*Il lievito è pochissimo, per la lievitazione sono stati necessari circa 16 ore di lievitazione in frigo e circa 4-5 ore a temperatura ambiente e poi circa 1 ora e mezza per la seconda lievitazione. Non avendo la giornata intera a disposizione, ho preferito allungare i tempi, ma se ne usate 3 g, esempio, col caldo di questi giorni mezza giornata è sufficiente.
Nel Bimby ( ma anche con l’impastatrice o a mano)
  1. inserire nel boccale, l’acqua con il lievito e lo zucchero…vel 3 per 10 sec
  2. inserire circa metà delle farine setacciate e mescolate…vel 7 per 30 sec
  3. inserire l’altra metà e il sale…vel 7 per 30 sec
  4. aggiungere l’uovo …vel 7 per 30 sec
  5. aggiungere il burro…vel 7 per 30 sec
  6. impastare ancora 1 minuto  vel spiga
Ungete una ciotola grande e mettete l’impasto a lievitare fino al raddoppio (vedi nota sopra) coperto da pellicola, unta anche questa.
A questo punto dividete l’impasto in 12 pagnottine di circa 60 g ognuna, e rimettete a lievitare per il tempo necessario per farle raddoppiare.
Accendete il forno a 180°C
Spennellate con  latte e aggiungete i semi di sesamo 
Infornate per 15 minuti, e comunque fino a doratura.
 
Lasciateli raffreddare su una gratella.
Si conservano bene fino al giorno dopo in una busta per il pane.


 
Per le melanzane arrostite: 
 
1 melanzana tonda
aglio
basilico
menta
maggiorana
sale
olio evo

Lavate la melanzana, tagiatele a fette di circa 4-5 mm. Arrostitele su una piastra rovente, che spolvererete di sale di volta in volta.
Preparate un battuto grossolano di basilico, menta, maggiorana e aglio.
Ponete il tutto in un recipente e aggiungete dell’olio.
Mano a mano che le melanzane sono pronte riponetele nel recipiente, avendo cura di rigirarle in modo che si insaporiscano bene. Se è necessario aggiungete un altro po’ d’olio evo
Prima di consumarle fatele riposare almeno un giorno.

Per la salsa aromatica:

basilico
menta
maggiorana
aglio
olio evo
sale
Qui non vi so aiutare con le dosi, più o meno la quantità di basilico era pari al doppio della menta e maggiorana messe insieme.
 
Lavate e asciugate le erbette, mettetele in un bicchiere da minipimer (o similare) con uno spicchietto d’aglio, un pizzico di sale e olio. Frullate col minipimer. Se necessario aggiungete dell’altro olio evo. Anche la salsa l’ho preparata il giorno prima e l’ho conservata in frigo ben sigillata.

 

Per gli Hamburger

700 g di salsiccia
250 g di provola 
Eliminate la pelle esterna e con un coppa pasta di 7.5 cm formate degli hamburger del peso di circa 60 g ognuno
Arrostite su piastra di ghisa rovente. Girate sull’altro lato solo quando l’hamburger si stacca “da solo” dalla piastra. Non Schiacciatelo!!! Se lo fate i succhi fuoriescono e risulterà secco all’interno.
Quando l’avrete girato, stendeteci sopra una fettina, non troppo sottile e non troppo spessa (3-4 mm), di provola.

Composizione:

Tagliate a metà il burger bun e appoggiatelo con la parte interna rivolta verso la piastra calda giusto il tempo di scaldarli.

Condite ogni metà con un pochino di salsa. Aggiungete, alla metà inferiore, una fetta di melanzana arrostita, l’hamburger con la provola e qualche fettina di pomodorino. Chiudete  con la metà superiore e…Gustate!

Note:

  • Naturalmente i miei figli, che sono inorriditi davanti alla salsina verde e alle melanzane, l’hanno prefetito solo con hamburger provola e patatine. 
  • La fretta non mi ha mai aiutato: con le foto ho fatto un salto indietro e ho dimenticato la foto all’hamburger. Ma non potevo non postare anche perchè non so se ci sarà una seconda possibilità!
 
Con questa ricetta partecipo all’MTC n°49

No Comments

Leave a Comment