Parmigiana Fredda…..

Parmigiana Fredda

Forse l’aspetto non è dei migliori,  ma credetemi…..buonissimo!!! Non è proprio veloce veloce da preparare, bisogna friggere le melanzane, ma credetemi…..freschissimoooooo!!! Non è farina del mio sacco, li avevo visti alla gastronomia del super….ma credetemi sono una goduriaaaaaaaaaaaaaaa!!!
Per le quantità regolatevi voi…con due melanzane tonde ne sono usciti una decina, ma senza contare tutte le fettine panate e fritte che mi sono mangiata strada facendo…..alla faccia della dieta!!!
2 melanzane tonde
500 gr di mozzarella
sale 
olio
basilico
olio per friggere qb
farina qb
1 uovo
latte qb
Lavare e asciugare le malenzane, tagliarle a rondelle e metterle in acqua e sale per circa mezz’ora. Asciugare bene.
Battere l’uovo con un pochino di latte e sale.
Panare le fettine di melanzane alternado farina-uovo-farina
Friggere in olio caldo e poi lasciarle in un piatto con carta assorbente per eliminare l’eccesso di olio.
Lasciare raffreddare.
Nel frattempo lavare e asciugare i pomodori. Tagliarli a rondelle e condirli con olio, sale e basilico. Lasciare che si formi un bel sughetto sul fondo….io ho aspettato una ventina di minuti.
Tagliare a rondelle la mozzarella.
Per comporre la parmigiana fredda :
1 fetta di melanzana, 1 di pomodoro, 1 di mozzarella e per chiudere ancora una di melanzana.
Note:
  • Le ho servite fredde, ma anche tiepide hanno un loro perchè

 

  • Di per sè risulta un pochino asciutta, quindi mentre si alternano i vari strati bisogna aggiungere anche un pochino di sughetto dei pomodori. E’ importante condirli bene!!

 

  •  Potete farla anche con le melanzane lunghe…ci si impiega di più ma sarebbero un ‘entrèe carina.

 

  • Non e’ poi così calorica come sembra.

 

  •  Due melanzane per noi ( io e mio marito ) sono risultate troppe….ma ci siamo “sacrificati” e le abbiamo finite tutte!!

 

Con questo piatto freddo partecipo al contest di Food140

 

 

No Comments

Leave a Comment