Quiche con Carciofi e Salsiccia

 

Marzo è pazzo si sa, ed è il mese giusto per un terzo giudice dell’MTC  davvero davvero matto: Elisa Baker!
Chi non si è mai imbattuto in lei su fb non può capire quanto sia folle quella donna lì!!! Ma anche ironica, disponibile e sempre presente! Ha vinto la sfida di febbraio, dopo ben 45 sfide consecutive, non ne ha mai saltato una e per questo posso dire che sia anche infinitamente paziente (anche se non sembra!!)
E qual’è la sfida che ha scelto per noi???
 
Pasta Brisèe di Michel Roux
250 g di farina
150 g di burro, tagliato a pezzettini e leggermente ammorbidito
1 cucchiaino di sale
Un pizzico di zucchero
1 uovo
1 cucchiaio di latte freddo
Versate la farina a fontana sul piano di lavoro. Mettete al centro il burro, il sale, lo zucchero e l’uovo, poi mescolateli e lavorateli con la punta delle dita.
Incorporate piano piano la farina, lavorando delicatamente l’impasto finché assume una consistenza grumosa.
Aggiungete il latte e incorporatelo delicatamente con la punta delle dita finché l’impasto comincia  a stare insieme.
Spingete lontano da voi l’impasto con il palmo della mano, lavorando di polso, per 4 o 5 volte, finché è liscio. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e mettetela in frigo per almeno 20 minuti
Questo se volete farla a mano, io ho usato il Bimby

Innanzitutto mettete il boccale, con le lame montate, in congelatore per circa 10 minuti. Trascorso questo tempo, versate direttamente al suo interno la farina e il burro ben freddo … velocità turbo per 5-10 secondi.

Aggiungete tutti gli alri ingredienti, velocità 8 per 20 secondi.
Spostate l’impasto su un ripiano, compattatelo velocemente e rivestitelo con la pellicola.
Fate riposare in frigo per circa 30 minuti
 
 
Per questa prima ricetta ho scelto un’ingrediente che mi piace molto:Il Carciofo
 

Ripieno

1 carciofo
100 g salsiccia
1/4 di cipolla 
2 cucchiaio di vino bianco
200 gr di fiore di ricotta
1 uovo 
sale 
pepe
 
Pulite il carciofo e tagliatelo a fettine, che metterete in acqua acidulata mano a mano.
Tagliate la cipolla a fettine sottili e mettele in una padella calda.Salate leggermente fatela appassire con un pochino di vino bianco, poi aggiungete un filo d’olio e la salsiccia sbriciolata. Scolate le fettine di carciofo e aggiungetele al tutto. Salate e pepate.
Non deve cuocere molto, perchè poi va in forno. Diciamo che faccio cuocere circa 10-15 minuti e spengo.
Una volta pronto, mettete a raffreddare.
In una ciotola riducete la ricotta a crema, aggiungete l’uovo sbattutto, il sale e il pepe e mescolate bene.
Accendete il forno a 190°C
Imburrate e infarinate lo stampo.
 
Prendete il panetto di brisèe dal frigo, stendetelo e rivestite lo stampo.
Sulla base mettete la farcia di salsiccia e carciofi e copritelo con la crema di ricotta.
Infornate per circa 20 minuti. 
Servite caldo, tiepido o freddo….come volete: è sempre buono!!

E con questa ricetta partecipo all’MTC n°46

No Comments

  • Saparunda 19/03/2015 at 1:01 PM

    Su questa tua quiche mio marito ci si fionderebbe. Adora i carciofi ed io non glieli cucino praticamente mai perché mi scoccia pulirli (che moglie che gli è capitata! 😛 ).
    Ma prima che ci si fionda lui…mi ci fionda io.
    E poi magari gliela preparo altrimenti mi vengono i sensi di colpa…
    Grande Ros!!!

    Reply
  • Chiara Picoco 15/03/2015 at 8:34 PM

    un ripieno che è tutto un programma e non può di certo non piacere, a me perlomeno. Amo i carciofi, cotti e crudi, in tutte le salse insomma, ma se poi mi ci metti pure la salsiccia… che te lo dico affare???

    Reply
  • Cristina Popa 15/03/2015 at 12:40 PM

    Sono sempre contenta quando trovo ricette con ortaggi della stagione e questa volta con i carciofi che A D O R O per le loro proprietà nutrizionali e per il loro gusto unico. Una torta salata con loro e in abbinamento con le salsiccie non si può rifiutare mai, brava! Molto bella anche la tua brisèe!

    Reply
  • Rosaria Orrù 14/03/2015 at 10:01 AM

    i nostri carciofi sono i violetti di castellammare, sono un sottotipo del romanesco e si coltiva dai tempi dei romani…la morte sue è sulla brace!

    Reply
  • Rosaria Orrù 14/03/2015 at 9:59 AM

    grazie mille MAPIIII !

    Reply
  • Rosaria Orrù 14/03/2015 at 9:58 AM

    vorrei avere anche solo la metà della tua sana follia!!

    Reply
  • Lidia - The Spicy Note 13/03/2015 at 11:32 PM

    Abbinata amabilissima e sempre azzeccata, profumi confortanti.
    Brava 😉 Un abbraccio, Lidia

    Reply
  • Alessandra Gennaro 13/03/2015 at 10:20 PM

    Parli di carciofi- e a noi Liguri si gonfia il petto d'orgoglio, perchè la nostra terra così avara produce due eccellenze, a Perinaldo e ad Albenga, di cui andiamo fierissimi. Spinosi entrambi, ma pronti a svelare una delicatezza inimmaginabile, appena sotto le prime sfoglie. Per questo, l'abbinamento con lasalsiccia sarebbe perfetto anche con questevarietà, in un contrasto molto netto, che viene esaltato dall'appareil della quiche. Hai preparato una brisée perfetta, stesa al giusto spessore e cotta veramente a puntino. E mi piace, non sai quanto,leggere che siamo solo all'inizio…:-)

    Reply
  • laura flore 13/03/2015 at 10:11 PM

    Questa quiche con i carciofi è deliziosa!
    l'abbinamento degli ingredienti è un binomio perfetto! Bravissima!
    Un abbraccio e felice week end!
    Laura♡♡♡

    Reply
  • consuelo tognetti 13/03/2015 at 6:27 PM

    Un abbinamento davvero golosissimo, complimenti!

    Reply
  • Giulia 13/03/2015 at 4:08 PM

    Anch'io adoro i carciofi, in particolar modo nelle quiches, perciò la tua proposta mi piace moltissimo.
    Buon weekend e un abbraccio

    Reply
  • ๓คקเ 13/03/2015 at 2:52 PM

    L'abbinamento è delizioso, la brisée perfetta, le decorazioni di brisée sono bellissime e l'insieme è da urlo!
    Grandissima Sosi!!!!

    Reply
  • flavia galasso 13/03/2015 at 2:31 PM

    Rosaria…sono matta, folle e infinitamete grata all'MTC per tutte le meraviglie che mi ha insegnato in cucina e anche per avermi permesso di incontrare tante persone che mi assecondano nella mia follia….. venendo alla tua sfida, hai scelto un ingrediente principe di questa stagione, il carciofo e o hai saputo renderlo ancora più buono…di quanto già non sia! Buona sfida cara!!

    Reply
  • Rosaria Orrù 13/03/2015 at 1:11 PM

    fammi sapere Mariella!!

    Reply
  • Rosaria Orrù 13/03/2015 at 1:11 PM

    grazie!

    Reply
  • Rosaria Orrù 13/03/2015 at 1:10 PM

    bisogna trattarsi bene ogni tanto 😀

    Reply
  • MarielladM 13/03/2015 at 11:51 AM

    Questa me la segno per il Battesimo!

    Reply
  • giuli 13/03/2015 at 10:40 AM

    Ottimo, delicato e gustoso: i carciofi sono fantastici e abbinati alla salsiccia, che dire, una bomba! Complimenti! Giuli

    Reply
  • Tamtam 13/03/2015 at 1:38 AM

    Bel risultato, anche io adoro i carciofi sono una delle verdure che preferisco, si fanno in mille modi per accompaganre i primi piatti o come secondo, queste quiche sono stupende…tropppo nutrienti ma buone…

    Reply

Leave a Comment