Uovo alla Coque

E dopo l’overdose di frangipane una cosa semplice semplice. 

L’ Uovo alla Coque.

Molte di voi diranno …..  è impazzita !!! 
Che c’e’ di male, in fondo come dice La Tata, bisogna saper fare anche questo!!!! ahahahahahaha. Ed ha ragione ne conosco di persone che non sono capaci neanche di cucinare un uovo!!! E allora questo post e’ tutto per loro.
 In realtà tutto è nato dal fatto che ieri pomeriggio c’era una luce bellissima nel mio soggiorno e io non avevo nulla da fotografare. Per giorni e giorni il tempo e’ stato grigio e piovoso e oggi che non ho nulla di pronto c’e un sole!!! Una luce favolosa!!!
 
Ho preso delle uova dal frigo e qualche fiorellino dai gerani che ho sul balcone ed ho cominciato a scattare!! Mi stavano venendo discretamente bene..e allora mi son detta…ora ne cucino uno!
Ma al momento togliere l’uovo dal fuoco ero impegnata a tenere la manina ad Andrea nel bagno e quindi e’ diventato sodo…..ne ho fatto un altro!!

Per preparare un uovo alla coque l’uovo deve essere a temperatura ambiente.
Mettere sul fuoco un pentolino con dell’acqua fredda e aspettare  che comici a bollire. Quando comiciano a formarsi le prima bollicine sul bordo della pentola calare l’uovo delicatamente con un cucchiaio. Questo per evitare che il guscio si spacchi.
Far bollire per 3 minuti e togliere dal fuoco.
Si puo’ servire semplicemente con sale e pepe. Oppure con delle salsine …ma questo spero sarà argomento di qualche post futuro….
 

N.B: ieri pomeriggio ho fatto merenda son 2 uova, uno sodo e l’altro alla coque……le ho avute sullo stomaco per tutta la serata!!!Chissà il mio colesterolo dove è volato!!!!

No Comments

Leave a Comment